Linkedin for Business 2014

[ad_1]

Il 21 ottobre si è tenuto a Milano il corso “Linkedin for Business – Strategia e utilizzo” tenuto da Andrea Albanese. Lo scopo del corso era quello di far conoscere Linkedin come strumento di Business per le proprie aziende.

 

Linkedin è, spesso, considerato come uno strumento utile solo agli Head Hunter,  ma in realtà è molto di più, infatti oggi rappresenta uno strumento particolarmente efficace in termini di business e di branding. Nel corso, rispetto a questi aspetti, sono emersi molti spunti interessanti tra cui quelli che più mi hanno colpito sono:

 

1)      La Reputazione aziendale è l’insieme delle reputazioni delle singole persone.;

Ogni persona all’interno di un’azienda è parte integrante del Brand della stessa. Tutte le azioni che noi compiamo nei social contribuiscono a valorizzare o meno l’azienda/organizzazione per cui lavoriamo, quindi fate attenzione a cosa condividete. 🙂

 

2)      Le aziende devono diventare degli editori online, assieme ai propri dipendenti;

Chi fa parte di un’azienda dovrebbe condividere mission e valori, questa stessa visione permetterà all’azienda di avere al proprio interno non solo dei dipendenti ma degli alleati per lo sviluppo di contenuti.

 

3)      Content is King Distribution is King Kong;

I contenuti senza una strategia distributiva sono come una cattedrale nel deserto:  inutili. Bisogna quindi avere una strategia digital in modo da creare un circolo virtuoso attraverso il cross posting.

Quindi utilizzate i social come strumento di distribuzione e tessete le vostre tele digitali per diffondere contenuti e dare una sferzata al vostro business.

 

Linkedin rappresenta inoltre uno strumento fondamentale per chi (Tutti?)  ha intenzione di espandere il proprio business in Cina, poichè Linkedin ha effettuato da poco un accordo con Tencent, proprietario di WeChat,   per cui sarà possibile inviare messaggi agli utenti Linkedin Cinesi. Questo vuol dire che nel giro di 2 anni ci saranno 200 milioni di Utenti Cinesi iscritti su Linkeidin e sono sicuramente un bacino enorme di potenziali prospect raggiungibili direttamente da un messaggio nel cellulare.

 

Questi aspetti fanno di Linkedin uno strumento fondamentale per tutte le aziende sia in ottica di Brand che di raccolta di potenziali clienti, ma alla base di tutto ci devono essere le persone e le relazioni, vere value proposition per avere successo su Linkeidn.

 

Voi cosa aspettate?



[ad_2]

Source link