Traduzioni in tempo reale e Word Lens con Google Translate

[ad_1]

Lo scorso anno, Google acquisì Word Lens, un’app che permette la traduzione dei testi scritti in un’altra lingua, inquadrati attraverso la fotocamera dello smartphone.

Ora la società di Mountain View ha integrato tale funzione all’interno della propria app Google Translate, per iOS e Android.

google-translate-word-lens

È sufficiente inquadrare con la fotocamera dello smartphone il testo da tradurre e l’app mostrerà sullo schermo il testo tradotto. Attualmente le traduzioni supportate sono Inglese <-> Francese,  Inglese <-> Italiano, Inglese <-> Tedesco, Inglese <-> Portoghese, Inglese <-> Russo, Inglese <-> Spagnolo. La traduzione quindi non funziona, ad esempio tra francese e italiano, o tra tedesco e spagnolo, dato che una delle due lingue deve essere necessariamente quella inglese.

Questa funzionalità non richiede un collegamento ad Internet attivo e questo è un grande vantaggio, soprattutto quando ci si trova all’estero.

Un’altra novità dell’app Google Traduttore è la traduzione in tempo reale di una conversazione. Basta impostare le due lingue usate nella conversazione e premere un pulsante e l’app tradurrà in tempo reale le parole pronunciate, ripetendo il testo tradotto attraverso l’altoparlante dello smartphone.

La traduzione in tempo reale di una conversazione richiede invece la connessione ad Internet e supporta ben 38 lingue. Si tratta di una funzionalità estremamente utile per agevolare la comunicazione tra idiomi differenti, anche se la qualità della traduzione in molti casi lascia un po’ a desiderare.

Non sarebbe male se venisse integrato qualcosa di simile anche su Google Hangouts, per poter tradurre in tempo reale anche le conversazioni via Internet, un po’ Microsoft ha già iniziato a fare con Skype translator.

Leggi l’articolo Traduzioni in tempo reale e Word Lens con Google Translate su Motoricerca.

[ad_2]

Source link